Overblog Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
2 maggio 2011 1 02 /05 /maggio /2011 21:00

Oggi "La Regione" ha pubblicato un articolo, "Ai confini del parco", dedicato ai due rapporti della Commissione ad hoc, istituita per valutare la mozione del 14 ottobre 2009 (vedi rubrica Pagine del nostro blog).

L'articolo completa quello pubblicato sul Corriere del Ticino alcune settimane or sono  e aggiunge nuovi elementi.

Le citazioni riprese dal rapporto di minoranza non ci permettono di entrare nel merito delle tesi di minoranza  in modo circostanziato: attendiamo che sia reso pubblico.

 

Però l'affermazione che è "fuori posto, se non addirittura fuorviante" chiedere la ricostituzione del Parco ricorda (anche nell'uso del medesimo termine) la posizione assunta dal municipio di Mendrisio nel Rapporto preliminare.

 A proposito di quest'ultimo  vi rimandiamo agli articoli pubblicati sul nostro blog l'11 e il 24 febbraio ("Rapporto preliminare sulla mozione "Ricostituiamo il Parco di Villa Argentina"", ovvero la verità del municipio (parte I e II)), nei quali troverete riprodotti i primi capitoli del Rapporto con le tesi municipali, in particolare quelle concernenti la contestazione del valore culturale dell'area in questione. Quando il municipio pubblicherà sul sito internet del Comune il suo Rapporto lo pubblicheremo nella rubrica Pagine, come già fatto con la mozione. Alle tesi del municipio concernenti (in particolare valore culturale e aree verdi a Mendrisio) abbiamo risposto con i tre articoli Osservazioni (27 febbraio, 1° e 6 marzo).

Non capiamo - come abbiamo già scritto nei mesi scorsi, anche se nel frattempo un'ipotesi è emersa - la ragione dell'omissione fatta dal municipio del documento essenziale concernente il valore culturale di tutto il comparto di Villa Argentina, vale a dire la decisione del Dipartimento dell'ambiente del 12 agosto 1985.

 

Un dato molto importante è costituito dal prezzo d'acquisto del terreno da parte degli attuali proprietari e riportato nell'articolo de La Regione: 3'160'000.-- franchi: avanzare il valore di 10'000'000.-- di franchi - come è stato fatto su alcuni giornali e da alcuni politici -  è riduttivo e parziale  poiché significa tralasciare di tenere conto dei restrittivi vincoli pianificatori contenuti nel Piano Particolareggiato di Villa Argentina e che - contrarimente a quanto asserito dal municipio nel Rapporto preliminare - non contemplano deroghe di alcun tipo (ma su questo punto torneremo a tempo debito).

Ricordiamo che la perizia 1.12.1992 dell'ing. Ghielmetti  fatta allestire dalla Banca Centrale Cooperativa SA che fu proprietaria del fondo in questione (dopo il fallimento di Mario Giudici, proprietario precedente) considerava che il deprezzamento causato dai restrittivi vincoli pianificiatori corrispondeva a 6'000'000.-- di franchi di valore venale (cfr. decisione del CDS in merito ai ricorsi contro il PPVA)! 

Oggi tale deprezzamento andrebbe aggiornato come pure, evidentemente, il valore del terreno.

 

Sulla questione finanziaria, essenziale, torneremo con un articolo specifico.

 

Attendiamo la pubblicazione dei rapporti commissionali (come pure del rapporto preliminare del municipio) sul sito internet del Comune per entrare nel merito.

 

 

 

 

 

 

 

  

Condividi post

Repost 0
parcodivillaargentina.over-blog.it
scrivi un commento

commenti

Presentazione

  • : Blog di parcodivillaargentina.over-blog.it
  • : salvaguardare il Parco di Villa Argentina (Mendrisio) come bene comune; riflettere sul territorio e sul paesaggio del Mendrisiotto e sulla qualità di vita dei suoi abitanti
  • Contatti